ADOTTAUNBULL DIVENTA SITO...CI TROVATE SU WWW.ADOTTAUNBULL.ORG

Gestione richieste
Vi ricordiamo che AdottaunBull non segue le richieste di cani. Il nuovo database è semplicissimo da utilizzare, potete/dovete cercarlo da soli! Tutte le richieste verranno cestinate senza ricevere risposta.

Nuovi inserimenti, cani adottati, cani deceduti
Sono finalmente attive lo spazio EVENTI (dove troverete tutti gli aggiornamenti sul sito) e la SHOUTBOX nella homepage del sito. Potrete quindi sapere tutte le novità di adottaunbull.org ed interagire con noi e con gli altri utenti del sito.

Articoli ed iniziative
Verranno pubblicati sul Forum AuB (http://forumaub.forumattivo.com) in un'apposita sezione.

Cani pericolosi, AuBulli crescono, testimonianze, foto
Potrete postarli voi stessi nel Forum AuB, nella sezione dedicata alla razza (se non vedete un'area dedicata, mandatemi mail e la creerò appositamente).

Vi ricordo le mail per contattarci: demi@adottaunbull.org e elena@adottaunbull.org.

mercoledì 6 maggio 1998

ADRIAN - pitbull maschio a Pisa - ADOTTATO!!!!


Le foto si commentano da sole...
Ancora una volta restiamo senza parole di fronte alla crudeltà umana.
E' stato scoperto qualche giorno fa in mezzo alla strada, salvato da Laura e portato a sue spese in pensione.
Ha bisogno di cure, ma soprattutto di essere operato in quanto, probabilmente, le zampe anteriori sono state spezzate e lui cammina alzando il sedere. E' esausto, magro e debilitato.
Nonostante tutto, è dolcissimo, socievole e davvero molto dolce.
laura 3332160311 - nina978@libero.it

*************************************
16.04.08
Laura ha fatto visitare il pit da un veterinario che gli ha steccato le zampe sospettando l'atrofia dei tendini. Laura sta valutando la possibilità di trasferirlo al Nord per ricevere le cure adeguate.

*********************************

From: Tiziana Rampini
date: 17-apr-2008 23.19

Ciao
Vi aggiorno della telefonata appena conclusa con Laura di Pompei.
Il cucciolo che dovrebbe avere circa 6 mesi si trova ora all'ASL 5 di Napoli, i veterinari lo hanno "steccato" e poi sbendato perchè gli si erano gonfiati gli arti! Ha riferito che non capiscono
nulla, ma ciò è più che evidente.
E' in attesa che una volontaria lo prelevi e lo porti alla clinica Villa Felice di Napoli ma Laura è più propensa a portarlo dal suo veterinario al fine di effettuare gli esami diagnostici del caso.
Laura è in contatto con Grazia di Livorno (mail linette ecc. non ricordo bene) che si è offerta di prenderlo, a conclusione delle indagini veterinarie sarà Laura a portarlo da Grazia.
Se qualcuno dispone della mail di Grazia può inviarmela per favore? Grazie.
Siamo d'accordo che settimana prossima mi aggiorna, poi io a voi.
Direi che la colletta alla quale alcuni si sono resi disponibile è sospesa, un grazie per questo.
Per ora è tutto.
Ciao Tiziana

************************




20.04.08
Il piccolo Adrian è ricoverato da sabato in clinica. E' ancora un cucciolo, ha infatti circa 6-7 mesi e i primi esami hanno evidenziato una leggera anemia. La diagnosi dopo la visita ortopedica è di iperflessione dei tendini delle anteriori. Mi hanno detto che non è infrequente questa patologia anche se il grado severità di Adrian è davvero alto. Stanno procedendo per il momento con fasciature che vanno fatte a giorni alterni dallo specialista. Domani dopo la prima verifica dovremmo sapere se effettivamente comincia un miglioramento.
Per il resto è un cagnolino adorabile, è affettuoso, allegro scodinzola a tutti, altri cani e gatti compresi ( anche se li rincorre..), spero che trovi una casa per lui in ogni caso. Infatti nel caso non dovessero esserci miglioramenti l'unica è un appartemento perchè ha bisogn di camminare sul liscio per evitare fotrmzaioni di eventuali piaghe.
Vi tengo aggiornati
Grazie, Pina









06.05.08
Avendo ricevuto aggiornamenti insufficienti sulla situazione di Adrian, AUB ha deciso di non procedere con la colletta per le sue cure; ciò per garantire il corretto e cristallino utilizzo dei fondi raccolti col Conto Aub. Vi ringrazio per la comprensione.
****************
08.05.08
Ciao Pina, sono Grazia, come puoi vedere dall'indirizzo mail.Come ho gia' detto a Laura ieri Adrian e' stato operato dai mieiveterinari, speriamo in bene; e' presto per dire quali saranno I risultati dell'operazione, in ogni caso avra' bisogno ancora di almeno1/2 operazioni. Non era un problema di tendini, come avevano detto alla clinica di Napoli, il problema da sempre sono le sue ossa che per motivi che non sapremo mai non crescevano correttamente. Io ho fiducia che possa rimettersi, e' talmente un cane solare e dolce e bello che non posso credere che non possa tornare a fare una vita normale e dare tanta gioia a chi vorra' donarli il calore di una famiglia, che sono sicura' trovera' quando avra' recuperato. Con il prossimo intervento lo sterilizzero, cosi' anche quel problema sara'risolto, anche alla luce della sua razza e' meglio sterilizzarlo al piu'presto.

********************

18.05.08
Ciao a tutti è con grandissima gioia che vi inoltro le foto del piccolo Adrian del Vesuvio. Ho parlato col veterinario che lo ha operato e ha riferito che queste patologie non sono infrequenti nei cuccioli, ha spiegato che il piccolo aveva l'ulna più lunga del radio sia nella parte prossimale (quella vicina al gomito) che nella parte distale (quella vicina al polso) e premendo sulle articolazioni gli ha creato quella incapacità di reggersi. Nella foto è subito dopo il primo intervento in cui gli hanno eliminato la parte in eccesso vicina al polso nel secondo elimineranno l'altra parte. Il giorno successivo già camminava, baciava tutti quelli che lo coccolavano ed ha un carattere particolarmente dolce. Grazia lo terrà da lei fintanto che non troverà una buona adozione per lui. Tiziana
***************************
27.05.08
Aggiornamento Adrian - pittbull di circa 7 mesi
Il giorno 30 Aprile Adrian e' arrivato da Napoli ed e' stato subitopreso in carico dall'Ambulatorio veterinario di Fauglia; Il piccolo e'stato sottoposto ad esame radiologico mediante il quale e' stato possibile fare diagnosi di grave deviazione angolare degli arti anteriori.
In data 8 Maggio e' stato effettuato un intervento chirurgico ortopedico per correggere la deviazione. Il miglioramento clinico nella deambulazione e' consistente ed incontinuo progresso (le foto del post-intervento sono del 7 Maggio scorso)
Un successivo esame radiografico permettera' di valutare l'opportunita' di valutare o meno un ulteriore intervento. A parte il mio personale ringraziamento a questi 3 veterinari davvero speciali, Dr. Pasquali, Dr.ssa Currarini e Dr.ssa Veronaica che hanno donato dignita' e qualita' di vita a questo meraviglioso peloso e che mi hanno aiutato tantissimo con I 130 animali che ho salvato preso in appoggio e salvato da morte sicura da Giugno ad oggi, ADESSO SONO A CHIEDERE A CHI MI LEGGE DI AIUTARMI A TROVARE AD ADRIAN L'ADOZIONE MIGLIORE CHE SI POSSA DESIDERARE AL MONDO PER UN CUCCIOLO NATO SFORTUNATO MA CHE GRAZIE ALLA CATENA DI VOLONTARI ED ALLE CAPACITA' DI BRAVI VETERINARI PUO' TORNARE A VIVERE. Lui e' un cucciolo............. Bellissimo, ha voglia di giocare, di correre, di mordicchiare, di coccole. CERCA UNA FAMIGLIA, per la vita E NOI LA TROVEREMO PER LUI Per favore fate girare.
Adrian e' a fauglia (PISA)
Per adozioni chiamate me (la sua mamma adottiva provvisoria) Grazia 349-1044187 - Grazia.Simonali@us.army.mil

*****************


10.07.08
Adrian e' arrivato a Pisa il 30 Aprile di quest'anno dopo che ho chiesto ad una volontaria di portarmelo. Operato dai miei veterinari dopo pochi giorni,da subito e' stato in grado dei deambulare, piu' tardi le 3 radiografie fatte in tempi diversi hanno dimostrato che non c'era necessita' di un altro intervento alle ossa. E' stato anche sterilizzato circa 20 giorni fa. La richiesta di adozione che e' arrivata da Napoli mi e' sembrata da subito l'adozione che ognuno di noi vorrebbe per un animale che ama come io ho imparato ad amare lui, c' e' stato un accurato controllo preaffido fatto da una mia cara amica napoletana, e Sabato mattina 28 Giugno Adrian e' partito per il Napoletano addirittira accompagnato da Lisa, una dei 3 veterinari che lo hanno, curato accudito ed amato per piu' di 2 mesi; Lisa stessa e' rimasta entusiasta della famiglia adottiva. Adesso Adrian si chiama Rio, sto ricevendo relazioni con aggiornamenti su di lui e questo e' l'ultimo:
^^^^^^^
ciao grazia!!! ti aggiorno sul bimbo...adesso salta piccoli muretti, corre veloce, sta sviluppando una bella coscia posteriore e risponde bene ai comandi. oggi mi ha rubato una pesca dal frigo e distrutto un pacco di carta igienica! e monello ma troppo dolce si comporta benissimo. Con i gatti....sono a buon punto. Lo stanno conoscendo e sono sicura che andra tutto bene DEVE andare bene perche lo amiamo gia troppo per poterlo dare via. poi e un pitt bull troppo pericoloso per lasciarlo solo come potrai vedere sulle foto. le zampe anteriori si sono molto raddrizzate riesce anche a grattarsi le orecchie cosa che nn riusciva a fare. ok ti saluto e stai tranquilla perche il "sarchiapone" è MIO!!!
^^^^^^^^^^^
Devo dire che sono strafelice che questa fantastica adozione sia stata a Napoli perche' ancora una volta dimostra che anche nel napoletano ci sono persone che fanno adozioni d'amore ed adozioni del cuore e perche' a Napoli ci sono tanti volontari che si fanno un gran mazzo ed a cui voglio bene. Chiaramente con lui se ne e' andato un pezzo del mio cuore, vi ho anche mandato una foto di lui con me nel periodo intermedio tra l'intervento e l'adozione, ma ogni volta che perdo un pezzo di cuore perche' ho salvato ed affidato un cane per me e' uno scalino verso il paradiso del ponte ed una gioia immensa. Adrian e' arrivato senza identita' spaventato e senza speranza, adesso ha ritrovato la sua dignita di essere vivente e la sua gioia di cucciolo assieme al suo diritto di amare e di essere amato e rispettato. UN GRAZIE SPECIALE AI MIEI VETERINARI che l'hanno curato, accudito ed amato per piu' di 2 mesi e che tornavano in ambulatorio anche di notte per permettergli di uscire. Non avrei davvero potuto farlo senza di loro.

38 commenti:

Anonimo ha detto...

mamma..povero piccolo...Naty

SuperSimo ha detto...

Devono fare la stessa fine, anzi peggio.
Devono agonizzare x giorni e settimane e non essere MAI aiutati.

Questi sono criminali altro che ragazzini annoiati.
Ma la colpa è sempre dei genitori se i figli sono un mexxx.
Non avranno mai bene...

Anonimo ha detto...

Bastardi, non c'è altro da dire

Anonimo ha detto...

Chi ha fatto ciò non avrà una sorte migliore...

Anonimo ha detto...

in attesa delle coordinate bancarie e/o numero postepay.
Mimmo

Anonimo ha detto...

che schifo....mi domando però come mai il 90% di queste assurdità capitino sempre ai soliti posti!!!
CHE POSSIATE FARE LA STESSA FINE....

Anonimo ha detto...

Pubblicate i numeri per fare il versamento.
Dobbiamo aiutarla e dimostrarle che al mondo ci sono umani anche in grado di amare....
Auguro di tutto cuore una fine atroce ai suoi aguzzini,a chi ha permesso il fatto e a chi vedendola non l'ha soccorsa.

SuperSimo ha detto...

Queste cose accadono ovunque.
Qui c'è forse un'unica differenza...
La "fantasia", di fare del male gratuitamente...CHE SCHIFO
I veri randagi sono i ragazzini privi dell'educazione e del rispetto base verso gli esseri viventi.
Fortunatamente per tanto male, c'è anche tanto bene.

Anonimo ha detto...

Allora c'è gente che dice come mai queste cose capitano ai soliti posti e che noi dobbiamo fare la stessa fine...mi sento di rispondere in quanto sono di napoli...
è vero la magior crudeltà degli animali capita in campania ma mi spiegate perchè io che ho già 5 cani(tutti salvati) quando chiamo per adottare un cane mi viene detto no!? voi vi domanderete come mai voglio adottare un cane visto che ne ho 5..
bhè i miei cani sono tenuti benissimo perchè IO e tanta gente della mia città abbiamo le palle.. e i miei cani sono arrivati alla magnifica età di 14 anni... 3 di loro hanno dagli 11 ai 14 anche essendo di taglia grande.... e 2 ne hanno dai 6 agli 8....
ciò che vediamo è successo a life e a questo povero cucciolo capita nelle periferie...avete ragione nel dire queste cose ma non mi sembra giusto dire che anche NOI (gente ''NORMALE'' la chiamo così perchè questi ragazzi non sono normali)dobbiamo sentirci dire di fare la stessa fine....

pavlomir ha detto...

Non ho parole...
Già LIFE mi aveva rubato il cuore... e ora anche Lui mi fa venire le lacrime... :'-(
Quali sono le coordinate per il versamento?

sammi ha detto...

per favore pubblicate le coordinate bancarie o postpay per aiutarla

Anonimo ha detto...

sembra che apra una postepay...attendiamo urgentemente numero.
salviamolo...e al rogo chi lo ha ridotto così. possano soffrire lentamente..

chiara ha detto...

le coordinate, per favore. Quota del ricavato delle casette deve andare a finire in queste cose.
chiara

SuperSimo ha detto...

Anonimo (non hai messo il nome) Io sono la prima che si infastidisce quando veniamo "generalizzati". Calcola che sono e vivo a Napoli ed appartengo a quella categoria di pesone, come te, che ADORANO gli anomali.
Non ti sentire MAI coinvolto quando la gente dice che "DEVONO" fare tutti una brutta fine... Sicuramente l'affermazione, scaturita dalla rabbia racchiude ed è mirata a tutte quelle persone che agiscono con cattiverie gratuite sfogando la loro repressione macrabra sugli animali.
Il discorso adozione, poi quella è un'altra storia...
Comunque inevitabile, ma il "mondo è paese" e come è da noi, puoi notare che l'ingnoranza e i pregiudizi non hanno regione...
Continua ad essere come sei, questi sono discorsi che non ci coinvolgono...
Ognuno poi sa il fatto suo ^__^

Anonimo ha detto...

Io non riesco a capire come avete il coraggio di affermare che queste cose succedono solo in quei posti. queste cose accadono ovunque..mi riferisco anche a livello mondiale. accadono in america, continente reputato civile per antonomasia, figuratevi se non accadono da noi. e poi i casi di maltrammenti ci sono anche al nord. dovremmo essere uniti per il bene degli animali e smetterla di dare la colpa a 'quei posti'. la colpa è della non educazione al rispetto degli animali e ad una poca sensibilizzazione. Per quanto riguarda la storia adozioni...dovete sapere che noi del sud siamo esclusi a priori. Mi sembra che i primi a non essere civili in questo caso sono gli stessi volontari.

Anonimo ha detto...

inanzitutto spero sia possibile poter fare qualcosa il prima possibile per questa povera creatura, vittima della demenza dell'uomo.
Ricollegandomi ai discorsi precedenti, so che c'è un'associazione che si occupa di educazione cinofila nelle scuole e lo fa proprio con i "temutissimi" pit bull, ottimi cani non solo da compagnia, ma anche per la pet-terapi, la protezione civile e gli unici di taglia anche ridotta (sappiamo che soprattutto le femmine pesano di norma sotto i 30 kg) utilizzati per il soccorso in mare.
Sarebbe bello che la cinofilia, come l'educazione al rispetto di ogni animale, diventasse di casa nelle nostre scuole. Se qualcuno a qualche buona idea o "qualche buona conoscienza" (mi vergogno, ma siamo in Italia dove le raccomandazioni fanno sempre comodo) per far si che ciò avvenga, si faccia avanti.
Penso che chiunque di noi sia disposto a provare a far partire un nuovo progetto, io purtroppo non so da dove iniziare.

Anonimo ha detto...

aspettiamo coordinate,..e anch'io sottolineo che tutto il mondo è paese,smettiamola di ghettizzare il sud per favore i pregiuizi non portano da nessuna parte.becky

Anonimo ha detto...

Quando leggo queste storie vorrei essere uno stregone vodoo per fare tantissimo male a quella gente ignobile alla quale auguro tutto il male possibile....e anche di più.Speriamo che il pittino guarisca e qualcuno lo adotti povera stella....

Marica ha detto...

Attendo anche io le coordinate, e vorrei sottolineare sul discorso soliti posti che in altri magari non si vengono semplicemente a sapere perchè non ci sono persone e volontari che si fanno in 4 x aiutare queste bestiole divulgando queste terribili informazioni.
x fortuna che ci sono anche persone con un grande valore...grazie Marica (Bologna)

Anonimo ha detto...

ma come lo chiameranno l'adorato pit???
Uniti lo salveremo me lo sento...

Anonimo ha detto...

non ho parole. Pubblicate numero conto postale.

Anonimo ha detto...

Ci sono bastardi in tutta Italia
che torturano animali, e ci sono tante splendide persone in tutta Italia che li salvano
aiutiamo queste ultime, i bastardi
sono solo bastardi....
Claudio Zerbetto Varese

Anonimo ha detto...

Scusate se ho in qualche modo offeso il sud, ma quando ho letto di questo ennesimo atto di crudeltà non ci ho visto più. E premetto che la mia famiglia è di Napoli. Mi dispiace constatare però che le situazioni più spiacevoli si verifichino sempre al sud, e su questo basta sfogliare un pò indietro per rendersene conto. Ragazzini o no, ci vorrebbe un pò più di sensibilizzazione nelle scuole e anche da parte delle famiglie, e che trovassero qualcosa di più produttivo da fare che bruciare, spezzare zampe, far morire di fame le povere bestiole......E per puntualizzare, sò che anche al sud ci sono persone, volontari, che fanno tanto per i cani, mi dispiace solo che siano troppo pochi in proporzione ai 'ragazzini annoiati'.....
Cristina

Anonimo ha detto...

Mi sono emozionato vedendo il video...il cucciolo allora ha una malattia..non è stato maltrattato oppure ho capito male?
Spero che si riprenda presto..

Anonimo ha detto...

ha una malattia! che non è proprio una malattia ma un problemino..

comunque la gente che diceva che queste cose succedono sempre ai soliti posti ehhh bhèèè e adesso cosa rispondete?

Anonimo ha detto...

Povero cucciolo...

Nonostante tutto trova ancora un motivo per essere felice e scodinzolare.

Auguro tutto il male del mondo a chi l'ha ridotto così


Daniela
http://www.europet.135.it

Anonimo ha detto...

MAMMA MIA..è DOLCISSIMO..IO SPERO CHE QUALK1 LO ADOTTI AL PIU PRESTO..POVERO PICCOLO...NATY

Sara ha detto...

ma ci rendiamo conto dello schifo a cui arriviamo noi umani??? mi viene da vomitare solo al pensiero che ci sia certamente stato anche chi ne ha riso...spero tanto che si rimetta presto e che trovi presto chi lo ami fino alla fine dei suoi giorni, ma che lo ami davvero immensamente come merita...

Anonimo ha detto...

Io non capisco perchè giudicate sempre prima di sapere la verità...la 'cristina' continuerà a pensare che le zampe siano state rotte,in più da ragazzini annoiati del sud e come lei altra gente che avrà letto il blog di sfuggito penserà che è così.Invece è una malattia...penso che sia giusto prima informarsi e poi dare sentenze.
tere

Anonimo ha detto...

Povero piccolo, ci sono aggiornamenti?
Intanto ho inserito la notizia sul mio blog.
Ecco il link http://blog.libero.it/Animafelix/4639376.html
Alessandra

Anonimo ha detto...

si, ma lo si lascia al suo triste destino?

Anonimo ha detto...

La stupidità e la cattiveria non conoscono latitudine ne confini geografici purtroppo. Io pur essendo nato e cresciuto al nord ho origini guarda caso proprio napoletane. L'estate scorsa ho adottato un cane proveniente da un canile di Napoli, degli splendidi volontari mel'hanno portato fino a metà strada senza chiedere niente e accontentandosi solo di un'offerta. Sono queste persone che dobbiamo ringraziare e considerare, non le altre che malauguratamente ci sono sia al nord che al sud.

Anonimo ha detto...

brava Grazia!! Spero di venirvi a trovare presto per salutare Adrian e ringraziarti tantissimo x quello che fai! Cia. Federico (Pisa)

sammi ha detto...

GRAZIE A CHI SI è PRESO CURA DI LUI.IO VERSERO' UN PICCOLO CONTRIBUTO PER LE SPESE DELLE SUE CURE.VEDERLO IN PIEDI MI HA COMMOSSO......RAGAZZE,SPERO CHE TROVIATE PER LUI UN SUPER PADRONE,MAGARI UNA PADRONCINA MAMMA......GRAZIE DAVVERO.GRAZIE

roberta ha detto...

L'unico commento che devo fare: GRAZIA SEI GRANDE!!!!!Un bacio dalla tua amica Roberta

Sara ha detto...

Coraggio piccolo, ce la fai!!!

Anonimo ha detto...

Ho avuto la fortuna di potergli fare una carezza quando andavo a Villa Felice a trovare Life,e devo dire che mi colpì il suo sguardo da cucciolo,nonostante avesse le zampe ateriori ingessate,cercava di camminare e mostrava l'allegria di un cucciolo della sua età,Sono contenta che abbia trovato un'adozione soprattutto nella mia bella Napoli dove ci sn persone che hanno un cuore enorme di bontà e non sempre di cattiveria.Saluto Alessandra

Anonimo ha detto...

Sono Laura di Pompei, Adrian l'ho trovato io sul Vesuvio,
scambindolo per un mostro,volevano sopprimerlo.
Adesso invece cammina ed è felice a casa della sua casa mammina.
Ringrazio di cuore Pina per averlo trasportato in clinica a Napoli alla Villa Felice,
ringrazio Grazia Simonali che lo ha accolto a Pisa e operato e curato,
ringrazio Lucia che lo ha traspotato da Napoli a Pisa.
Mi scuso se non sono stata del tutto presente a tutti i risvolti che ha avuto la faccenda, ma ho dovuto occuparmi di altre emergenze...
insomma grazie a tutti, anche a tutti coloro che hanno commentato solamente.
Laura pompei 3332160311
nina978@libero.it

PROPOSTA NUOVA MASCOTTE AUB!

Carissimi,
abbiamo da poco fatto adottare sia Linus che Fighter (ora Siria): due grandi soddisfazioni, frutto della vostra generosità. Sì perchè senza il vostro aiuto non sarebbe stato possibile salvarli: per questo non smetteremo mai di dirvi GRAZIE. AuB! vuole aiutare un nuovo sfortunato. L'idea è di salvare un nuovo amico da un canile con poche adozioni ed ancor meno volontari, e metterlo in pensione, così come già fatto per Linus. Per motivi che potrete facilmente comprendere, preferiamo non svelare l'identità del prescelto. Il molosso verrebbe prelevato a settembre e sistemato in una pensione nel varesotto. Susanna ha dovuto momentaneamente staccarsi dal progetto RD pertanto non sarà possibile ottenere il prezzo speciale che ci faceva per la pensione di Fighter e Linus. Il prezzo della nuova sistemazione sarà un pò più alto; per garantire la fattibilità del "Progetto Mascotte II di AuB", vi chiediamo la vostra disponibilità, a partire da settembre, di adottare a distanza il nuovo peloso. Come per Fighter, la quota mensile richiesta è di €10 al mese, fino all'adozione del cane. Riceverete via mail aggiornamenti, foto, ed un diploma per ringraziarvi. Se siete interessati e volete dare la vostra disponibilità ad adottare la nuova mascotte, vi chiediamo di mandare una mail a adottaunbull@hotmail.it di modo da poter valutare la fattibilità del progetto. Vi ringraziamo fin da subito per l'aiuto che vorrete dare al prossimo sfortunato!
demi&elena
***********
Stefania B. donerà 10/20€ al mese...GRAZIE!
Hela donerà 10€ al mese...GRAZIE!
Ilaria V. donerà 10€ al mese...GRAZIE!
Tiziano I. donerà 10€ al mese...GRAZIE!
Paola P. donerà 15€ al mese...GRAZIE!
M@ donerà 10€ al mese...GRAZIE!
Ilaria M. donerà 10€ al mese...GRAZIE!
Salvatore C. donerà 10€ al mese...GRAZIE!
Gabriele A. donerà 10€ al mese...GRAZIE!
Elisabetta donerà 10€ al mese...GRAZIE!
Enrica P. donerà 180€ per un anno di pensione...GRAZIE!!!

LA PENSIONE COSTERA' 110€ AL MESE...MANCA QUALCHE ALTRO ANGELO...AIUTATECI AD AIUTARE LA NUOVA MASCOTTE!!!

DOMANDE E RISPOSTE - da leggere prima di mandare mail postare commenti, scrivere nella Shoutbox

Domande sul blog

D. Ciao, ci sono novità sul cane Geppetto?/Ciao, potete mettere altre foto di Geppetto?/ Ciao, Geppetto va d'accordo con i bue muschiati?
R. Per avere ulteriori info sui cani da adottare, contattate gli appelli e non il blog. Noi ci limitiamo a pubblicare ciò che ci arriva via mail.

D. Ciao, sono interessato a Geppetto. Chiamatemi al 333.333333 oppure tiadotto@email.it
R. I volontari mandano la mail a tappeto, molto probabilmente non leggono il mio blog quindi tantomeno le vostre richieste. Siete voi a dovervi mettere in contatto coi volontari, e non viceversa!!!

D. Ciao, ho sentito i volontari e mi hanno detto che Geppetto è stato adottato quindi potete rimuoverlo./Mi hanno detto che Geppetto ha trovato casa, perchè è ancora sul blog?
R. Pubblichiamo le adozioni solo dopo essere stati avvisati dai volontari stessi e mai tramite "catena di sant'Antonio". Spesso si attende un mese prima di dare il cane per adottato per evitare "restituzioni al mittente". Se sapete di adozioni, informatecene UNICAMENTE via mail, e noi chiederemo conferma a chi di dovere. Grazie.

D. Ciao, sarei disposto ad adottare un bulldog maschio con pedigree massimo 3 mesi, questa è la mia mail iopretendo@email.it
R. Non siamo un ufficio informazioni, cercate da voi il cane nella sezione apposita. Se non c'è, tornate a visitarci spesso...

Domande/commenti sugli appelli

D. Ciao, abito in Sardegna, perchè nessuno mi lascia adottare un cane?
R. In alcuni casi i canili comunali per regolamento non accettano offerte di adozione al di fuori del comune/regione per poter effettuare controlli post affido. Allo stesso modo, anche nei rifugi, i volontari concedono le adozioni se nella zona c'è qualcuno di fidato che possa effettuare tali controlli per verificare che il cane sia tenuto bene, condizione spesso indispensabile per queste razze che spesso vengono cercate per combattimenti o altre cose ignobili.

D. Ciao, ho letto che Geppetto viene maltrattato dal padrone, perchè non viene denunciato? (il padrone, non Geppetto)
R. In alcune zone di Italia la polizia non si muove quando la vita di una persona è in pericolo, figurarsi per un cane. A fronte di una denuncia, il padrone potrebbe per evitare problemi, far sparire l'animale. Ecco perchè spesso i volontari cercano di tirare fuori il cane dalla situazione di disagio prima di denunciare.

D. Ciao, vorrei adottare Geppetto ma sono contrario alla sterilizzazione!!! Perchè dev'essere obbligatoria? Che male c'è se voglio far fare i cuccioli al mio cane?
R. Uno - per evitare che Geppetto venga sfruttato come stallone in un allevamento di fortuna.
Due - in una volta sola che Geppetto ti scappa, può mettere incinta molte cagnoline, facendo nascere decine di cuccioli che poi dovranno trovare casa e toglieranno chances in più ai cani in canile.

BAD REPUTATION